Rubava nelle auto: cinquantunenne pregiudicato nei guai

MONTERCHI – Si è reso responsabile di diversi furti sulle auto parcheggiate in varie zone di Sansepolcro e Monterchi, anche in coincidenza degli argini del fiume Tevere. I carabinieri, al termine di una lunga indagine, hanno denunciato l’autore: un cinquantunenne rom, con cittadinanza italiana, pluripregiudicato. Secondo gli investigatori, l’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine, in più occasioni, dopo aver forzato le serrature delle automobili, si era impossessato di ciò che riusciva a reperire al loro interno, per lo più denaro, portafogli e carte di credito.