Ritrovato ordigno bellico al quartiere Casella

CITTÀ DI CASTELLO – Ritrovato ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale, durante dei lavori di manutenzione delle condotte idriche da parte degli operai di Umbra Acque, nella prima periferia della città.

Il quartiere è quello della casella, lungo via Roma, la strada che collega Città di Castello alla zona sud di Santa Lucia, quando con immediato allarme sono sopraggiunti gli uomini dell’Arma dei Carabinieri, e la Polizia Municipale per regolamentare il traffico, interrotto solo per il tempo necessario alla squadra degli artificieri, giunti da Perugia, alla rimozione dell’ordigno.