Raid da 20 mila euro in studio medico: caccia ai ladri

CITTA’ DI CASTELLO – Hanno forzato la porta e sono riusciti a rubare apparecchiature e strumenti per un valore di oltre 20 mila euro. Raid notturno, tra mercoledì 27 e giovedì 28 maggio, ai danni di uno studio dentistico nell’immediata periferia del capoluogo tifernate. I malviventi hanno forzato la serratura della porta d’ingresso dell’ambulatorio. Una volta dentro, hanno portato via diverso materiale e attrezzature specifiche. Un danno, tra materiale rubato e quello danneggiato, che si aggira per il medico attorno ai ventimila euro. Il dentista si è accorto solamente il mattino seguente (giovedì 28 maggio) della spiacevole sorpresa, quando si è recato all’ambulatorio per lavorare. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno iniziato le indagini: difficile, però sarà il lavoro dei militari poiché lo studio dentistico non è dotato né di allarmi, né di videosorveglianza.