Ordigno bellico ritrovato nei campi nella frazione Barzotti

CITTÀ DI CASTELLO – Un altro ordigno bellico inesploso è stato rinvenuto oggi in un campo nella frazione Barzotti, vocabolo Cavargine lungo la SP106 che collega Città di Castello a Pietralunga. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri forestali di Città di Castello che hanno delimitato la zona in attesa che il genio militare intervenga per disinnescarla e mettere definitivamente in sicurezza la zona.

A fine novembre un altro ordigno bellico inesploso era stato rinvenuto lungo via Roma nel quartiere la Casella, durante dei lavori di manutenzione di condotte idriche.