fbpx

Maxi colpo a Lippiano. “Estirpato” nella notte il Postamat

MONTE SANTA MARIA TIBERINA – Maxi colpo nel cuore della notte a Lippiano, nel comune di Monte Santa Maria Tiberina, dove dei malviventi con catene e due mezzi rubati nella zona hanno letteralmente estirpato il postamat della locale sede di Poste Italiane, trascinandolo lungo la strada danneggiandone il manto.

Secondo una prima stima il colpo potrebbe ammontare a circa 15-20 mila euro: il postamat era stato infatti ricaricato di denaro in vista del weekend e del ritiro delle pensioni proprio venerdì. Sull’episodio indagano gli uomini dell’Arma dei Carabinieri che, vista la precisione temporale dell’azione, non escludono che il colpo sia stato organizzato e studiato nei minimi dettagli.