Investito da un’auto, 60enne in ospedale

CITTA’ DI CASTELLO – Se l’è cavata con sette giorni di prognosi il ciclista 62enne che questa mattina, poco prima delle 10, è stato investito in via Bastiglia, all’altezza del cavalcavia della E45. Un’automobilista 39enne, proveniente da Sansepolcro, all’uscita nord di Città di Castello, si è immessa in via della Bastiglia non notando il ciclista. L’uomo, che pedalava in direzione Lerchi, è volato sopra il cofano dell’auto. Sul posto è intervenuto un equipaggio del 118 che ha trasportato l’uomo al pronto soccorso e gli agenti della polizia municipale. Poco dopo, in via Roma, a due passi dal centro storico, nuovo incidente: scontrarsi sono stati un motociclista di 25 anni e una vettura. L’esatta dinamica è al vaglio degli agenti della polizia municipale. Il bikers è stato portato in ospedale per accertamenti.