fbpx

Incidente sul lavoro a Foiano della Chiana: giovanissimo tifernate trasportato in elicottero all’ospedale di Siena

FOIANO DELLA CHIANA – Stavano lavorando sulla copertura di uno stabile commerciale, quando sotto i piedi si è rotta una lastra di eternit, facendoli cadere nel vuoto. Per uno dei due operai, entrambi giovanissimi e residenti a Città di Castello, c’è stato bisogno del Pegaso per il suo ricovero immediato all’ospedale Le Scotte di Siena. L’incidente è avvenuto intorno alle 11,50 in via delle Farniole a Foiano della Chiana, comune in provincia di Arezzo.

I due erano impegnati nella copertura di uno stabile commerciale: improvvisamente a causa della rottura di una lastra di eternit sono precipitati per alcuni metri. G.B., 26 anni, è fortunatamente caduto in un contenitore di stoffe: il giovane ha riportato solo contusioni ed è stato trasportato per accertamenti all’ospedale della Fratta in codice verde. E’ andata molto peggio all’altro, M.R.D., 27 anni, che è invece caduto sul pavimento.

Quando sono arrivati i soccorsi il giovane aveva riportato un trauma cranico commotivo. Il ragazzo è stato portato con l’elicottero Pegaso all’ospedale «Le Scotte» di Siena in codice giallo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri insieme ai tecnici della prevenzione-igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl per ricostruire in maniera esatta l’incidente.