fbpx

Giovane tifernate fermato e denunciato dalla polizia a Perugia

CITTA’ DI CASTELO – Denunciato dalla polizia mentre era a passeggio per un parco pubblico di Perugia. A finire nei guai un giovane tifernate di 33 anni, che ieri, giovedì 23 aprile, è stato fermato dagli agenti all’ingresso del parco. Il tifernate, alle richieste degli agenti, non ha spiegato come mai si trovasse proprio in quella zona di Perugia. E così è scattato un controllo: sulla testa del tifernate pendevano numerose denunce per reati contro il patrimonio, in particolare per furti con destrezza, e, soprattutto, un foglio di via con divieto di fare ritorno a Perugia. Inevitabilmente è scattata la denuncia.