fbpx

Controlli nel weekend di Pasqua: 250 persone controllate, una dozzina le multe

CITTÀ DI CASTELLO- Week end di Pasqua impegnativo per i Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, attivi su più fronti nella prevenzione e repressione dei reati in genere, oltreché nei controlli in materia di rispetto delle prescrizioni conseguenti all’epidemia da coronavirus.

Non sono mancati i controlli anche in materia di rispetto delle prescrizioni conseguenti all’epidemia da coronavirus, ed a fronte di oltre 250 persone controllate e di 200 mezzi, sono state elevate una dozzina di sanzioni, prevalentemente a carico di persone spostatesi senza giustificazione dai rispettivi comuni di residenza, ma non sono mancate nemmeno quelle relative alla violazione dei divieti di assembramento e uso delle mascherine.