Con l’escavatore trancia una tubazione del metano: intervengono i pompieri

CITERNA – Mentre lavorano sulla strada con un escavatore, colpiscono per errore una tubazione del metano, provocando una fuoriuscita del gas. Questo è quanto avvenuto attorno alle 13.30 di oggi, in via della Libertà a Pistrino.

Immediatamente è scattata la chiamata agli uomini dei vigili del fuoco, che dal distaccamento tifernate, si sono precipitati sul luogo per mettere in sicurezza la zona, ed evitare inneschi del gas combustibile.

I pompieri hanno bloccato la fuori uscita, chiudendo una valvola di intercettazione, i tecnici della ditta fornitrice del metano, sono poi arrivati sul posto per le riparazioni del caso.