Carabinieri

Citerna, denunciato un 48enne del posto per ricettazione di una bicicletta rubata

CITERNA – Nei giorni scorsi gli uomini dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Citerna, hanno deferito in stato di libertà per ricettazione alla Procura della Repubblica di Perugia, un 48enne del posto. Infatti, sabato 18 gennaio, nel corso del servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di delitti contro il patrimonio, l’attenzione dei Militari della pattuglia è stata richiamata dalla presenza di una bicicletta da donna, con cestino anteriore e seggiolino per bambini posto sulla parte posteriore, ferma presso un laghetto di pesca sportiva della zona.

Essendo pervenuta, nei giorni precedenti, dai Carabinieri di Sansepolcro, la segnalazione del furto di una biciletta da donna, i Carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo interpellando i clienti del bar del laghetto. Il 48enne ha ammesso di essere il proprietario della bicicletta aggiungendo che questa gli era stata regalata nei giorni scorsi da un ragazzo di cui però conosceva solo il nome, senza saper aggiungere ulteriori dettagli. Contattata quindi la denunciante biturgense, una 36enne, e mostratale una foto della bicicletta, la donna l’ha subito riconosciuta come propria che gli era stata sottratta mentre era posteggiata all’interno della recinzione dell’abitazione.

Il 48enne quindi, a seguito di ulteriori accertamenti, è stato deferito alla magistratura per ricettazione, mentre la bicicletta è tornata alla legittima proprietaria.