Auto danneggiate: cresce l’allarme. Le forze dell’ordine cercano un danneggiatore seriale

CITTA’ DI CASTELLO – In città sembra esserci un danneggiatore seriale di auto. Ed è allarme. Diverse sono state le segnalazioni alle forze dell’ordine in questi giorni. C’è chi ha avuto la propria automobile danneggiata con dell’acido, chi l’ha ritrovata con i vetri rotti e in qualche caso c’è stato anche chi ha denunciato un vero e proprio tentato furto all’interno dei veicoli.

La prima zona d’azione, che era stata segnalata a fine ottobre, era quella limitrofa al centro storico, fra via Luca Dalla Robbia, via Labriola e via Lapi (Vandali in città: prese di mira le auto vicino al centro storico). Negli ultimi giorni le segnalazioni svelano un ampliamento di zona: il danneggiatore seriale è infatti arrivato a far danni fino alla zona della stazione Centrale e nel quartiere di Meltina. Le ultime segnalazioni sono arrivate proprio dai residenti in queste zone.

In un caso addirittura una vettura è stata ritrovata con i vetri posteriori rotti. Invece altri hanno segnalato dei tentativi di furto alle auto, con le serrature di alcune auto danneggiate.

Sul fatti indagano sia i carabinieri che la polizia.