Zurino annuncia le “Sette notti in città”

UMBERTIDE – Dopo l’esperienza in Piattaforma, Michael Zurino ha deciso di rimettersi in gioco per la città ed i suoi giovani.

Con la sua scuola “Artist Academy”, ha deciso di annunciare le “Sette Notti in Città”, con le quali intende creare situazioni di ritrovo, musica e divertimento per la città di Umbertide. Per farlo, coinvolgerà da un punto di vista dell’intrattenimento, giovani disc-jokey umbertidesi che si sono messi a disposizione per offrire alla città la loro passione (tra questi, Lillo Fonti, William Chiavini, Michael Banelli, Giammarco Bartolini, Paolo Rinaldi, Davide Franceschelli), band musicali ed altri attori sociali.

“Le Sette Notti – spiega Zurino – si svolgeranno nel periodo primavera-estate 2019, ed avendo come obiettivo la promozione e la riscoperta degli spazi in città, gli eventi si terranno in luoghi differenti, sulla base delle necessità. Ogni evento vedrà coinvolta almeno un’attività commerciale, la quale si mostrerà disposta a collaborare in termini di somministrazione di cibi e/o bevande. Proprio per questa ragione, gli eventi possono essere richiesti e sponsorizzati anche da gruppi di attività commerciali, che d’accordo con Artist Academy (la quale offrirà l’intera organizzazione), intendono promuovere i loro spazi. Sono aperto ad ogni proposta e disponibile a parlarne con ogni attività e associazione. Inizieremo il 27 aprile, con una grande festa d’apertura all’ex Tabacchi, un angolo della nostra città finalmente da scoprire. L’attività commerciale coinvolta in questa prima serata sarà il “Wood Pub”.
Questi eventi avranno infatti come obiettivo quello di promuovere i nostri spazi ed i nostri commercianti; dare spazio, divertimento ed espressione ai nostri giovani; favorire aggregazione e stimolare la collaborazione”.