Una caccia al tesoro tra arte e digitale per i bambini della scuola primaria di Pierantonio

UMBERTIDE – Venerdì 5 aprile i bambini della scuola primaria di Pierantonio, divisi in nove squadre, hanno indossato le loro creazioni: bandane gialle con il logo dell’evento e magliette personalizzate con i pittori famosi ed hanno iniziato una missione speciale affidataci da Colo Rina, l’inviata dal mondo dell’arte.

Guidati da un bot Telegram i bambini dovevano trovare i codici nascosti per le vie di Pierantonio, fotografarli e risolvere enigmi seguendo le indicazioni di Cody Roby. La missione si è conclusa in Piazza XXV Aprile dove li attendeva una gustosa merenda con pane e cioccolata e un “mega” assegno donato da tutti i genitori, consegnato e autografato dalla dirigente Gabriella Bartocci.

L’evento si è concluso con la canzone dedicata a Cody Roby e all’arte. “E’ stata una missione molto faticosa, soprattutto per i piccoli, – dicono i bambini – ma ne è valsa la pena. E non è finita qui! Ci aspetta ancora la consegna dei diplomi. Chissà quali altre avventure ci affiderà Colo Rina!!!”

La scuola ringrazia tutti i genitori che con il loro notevole contributo e la disponibilità dimostrata in ogni occasione, da anni, “ci aiutano ad arricchire il nostro ambiente scolastico rendendolo sempre più innovativo e stimolante”.