Umbertide, successo per i campionati umbri veterani di tennis. Tutti i nomi dei protagonisti

UMBERTIDE – Oltre 170 giocatori hanno dato vita ai Campionati umbri veterani di tennis», che si sono svolti al circolo tennis dal 17 al 27 settembre. Undici i tabelloni previsti, over 35, over 40, over 45, over 50, over 55, over 60 e over 65 per il maschile, ladies 40 per il femminile e over 35, over 45 e over 55 per il doppio maschile. Ottimo il risultato per il Circolo Tennis Umbertide che ha conquistato ben tre titoli con i tennisti Roberto Mazzi, Paolo Zausa e Maurizio Medici, oltre ad avere avuto anche due finalisti e tre semifinalisti.
Questi i nomi dei vincitori: over 35 maschile: Paolo Scatoloni (Circolo Lupattelli Marsciano); over 40 maschile: Roberto Mazzi (Circolo Tennis Umbertide); over 45 maschile: Francesco Giacchini (Polaris Terni); over 50 maschile: Paolo Catanzaro (Junior Perugia); over 55 maschile: Paolo Zausa (Circolo Tennis Umbertide); over 60 maschile: Pierfrancesco Luchetti (Circolo Tennis Foligno); over 65 maschile: Maurizio Medici (Circolo Tennis Umbertide); Ladies 40: Valentina Pieracciani (Junior Perugia); doppio over 35 maschile: Giacchini – Sargeni (Polaris Terni); doppio over 45 maschile: Catanzaro- Davalli (Junior Perugia); doppio over 55 maschile: Gubbiotti – Tini (Tennis Club Perugia).
Alla cerimonia di premiazione erano presenti, oltre al sindaco Locchi e all’assessore allo Sport Tosti che si sono complimentati con il Circolo Tennis Umbertide per la professionalità e l’impegno profusi nell’organizzare l’iniziativa che ha visto la partecipazione di atleti provenienti da tutta la regione, anche il presidente del Comitato regionale umbro della Federazione Italiana Tennis Roberto Carraresi, i consiglieri del comitato umbro Maurizio Mencaroni e Corrado Monaco e la presidente del Circolo Tennis di Umbertide Claudia Giallongo. Le premiazioni si sono concluse con un ricco rinfresco offerto dal Circolo Tennis, all’insegna del divertimento e dell’amicizia che, al di là del risultato sportivo, sono i valori su cui si fonda da sempre il sodalizio umbertidese.