fbpx

Tragedia in piscina, il cordoglio del sindaco Bacchetta

CITTÀ DI CASTELLO- “Sono tragedie sulle quali è inutile fare ogni tipo di commento. La morte di un figlio è sempre terribile, la morte di un figlio a quell’età diventa incomprensibile, per cui è davvero difficile esprimere qualunque concetto, soltanto un grande cordoglio e vicinanza alle famiglie, peraltro molto conosciute. I nonni sono carissimi amici, per cui voglio stringermi attorno a loro con un abbraccio forte perchè in queste situazioni non si può dire altro tanto è il dolore e lo sgomento. Ogni altra parola o dichiarazione credo sia superflua”. E’ quanto dichiarato oggi dal sindaco Luciano Bacchetta in riferimento alla morte di un bambino di pochi anni avvenuta ieri pomeriggio a Città di Castello.