Tante le feste ed iniziative organizzate da rioni, pro loco ed associazioni. Bacchetta: “Sono il motore della comunità”

CITTA’ DI CASTELLO – “Le numerose iniziative, feste e sagre organizzate da società rionali, pro-loco ed altre comunità associative che rendono sempre più attraente e ricco, in particolare in estate, il cartellone delle manifestazioni, sono il vero e proprio motore della nostra comunità locale sempre più orgogliosa di mettere in mostra e condividere con un pubblico più largo possibile le proprie tradizioni ed il senso di appartenenza alle varie realtà territo-riali dove si svolgono”. E’ quanto dichiarato dal sindaco Luciano Bacchetta nel corso del taglio del nastro della prima edizione della Festa Primi d’Eccellenza, in programma fino a domenica 24 luglio, organizzata dalla società rionale San Giacomo nella tradizionale e suggestiva location delle mura a ridosso dello storico quartiere.

“Un plauso particolare al presidente della società rionale, Federico Fiorucci, a tutto il consiglio e ai numerosi soci e volontari che dedicano parte delle loro giornate ad organizzare eventi che ci fanno tornare indietro negli anni e servono a rinsaldare legami e tradizioni che ancora oggi rivivono con successo anche attraverso i giovani. Dal centro storico alla periferia iniziative di questo genere che nel corso degli anni società rionali, pro-loco ed altre associazioni hanno saputo aggiornare ed adegaure alle nuove normative, costituiscono la linfa vitale di una intera città che nelle calde serate estive si ritrova magari attorno ad una tavola per assaporare le varie prelibatezze eno-gastronomiche locali all’insegna della solidarietà, della voglia di stare insieme e di valo-ri autentici di appartenenza ad un tessuto sociale sano e di grandi tradizioni”.