Giornata della Memoria, il programma delle celebrazioni a Sansepolcro

Sansepolcro, il programma delle iniziative per il Giorno della Memoria

SANSEPOLCRO – Nell’ambito delle commemorazioni per il Giorno della Memoria, in programma il 27 gennaio di ogni anno, il Comune di Sansepolcro promuove due diverse iniziative con l’obiettivo di “ricordare la Shoah, sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

Giovedì 23 gennaio il Comune organizzerà un incontro nella sala del Consiglio Comunale aperto a tutta la cittadinanza. L’evento, organizzato in collaborazione con le associazioni Laboratori Permanenti e Associazione Cultura della Pace, si aprirà alle 10:00 con la proiezione del filmato “Noi ragazze di 2ª generazione”, storia di integrazione e costruzione di una nuova cittadinanza, al quale seguirà un dibattito aperto sul valore dell’inclusione rispetto la deportazione. L’iniziativa si concluderà alle 12:15 con la presentazione di uno speciale pannello che riproduce il mondo e che segnala le nazioni di provenienza degli studenti delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo ‘Buitoni’ di Sansepolcro.

Domenica 26 gennaio alle ore 15:00 l’amministrazione comunale biturgense aderirà quindi alla ormai tradizionale commemorazione al campo di internamento di Renicci, nella vicina Anghiari. La cerimonia è organizzata dall’associazione culturale Mearevolutionae con il supporto del Comune di Anghiari, del Comune di Sansepolcro ed ANPI Sez. Sansepolcro e si intitola “Bene a Mente – Biografie di internati e musica per la giornata della memoria 2020”.