Rimontata la croce del campanile della Pieve di Santa Maria e riaperta la piazza

PIETRALUNGA – E’ stata rimontata la croce del campanile della Pieve di Santa Maria e la piazza è stata riaperta al passaggio.

La struttura era stata danneggiata lo scorso 29 ottobre durante un improvviso quanto violento acquazzone. La croce si era piegata a causa delle forti folate di vento che avevano spazzato non solo Pietralunga, ma l’interno Altotevere.

Proseguono, nel frattempo, i lavori per la messa in sicurezza del campanile.

Lavori che non si fermano neanche a Città di Castello nella facciata esterna del Duomo, dopo il crollo di alcune parti nella notte di sabato 29 settembre. Gli esperti, infatti, hanno chiesto la possibilità di verificare la staticità dell’edificio e soprattutto del rivestimento esterno.