Pronti all’avvio i lavori di messa in sicurezza dell’area di piazza Marx

UMBERTIDE – Il Comune ha affidato nei giorni scorsi i lavori che consentiranno le operazioni di messa in sicurezza di strade e marciapiedi nell’area compresa fra le rotatorie di viale Unità d’Italia e via Morandi. Gli interventi rientrano in un progetto di messa in sicurezza del territorio nazionale, finanziato dal Ministero dell’Interno nel quale il Comune è risultato assegnatario di un contributo di 100 mila euro.

Come deliberato dalla giunta comunale, i lavori saranno concentrati sulla sicurezza e sulla viabilità dell’area individuata nella zona che va dalla rotatoria, all’incrocio tra viale Unità di Italia e via Roma, fino alla mini rotatoria posta all’incrocio tra via Martiri della Libertà e via Morandi. In tale zona, vitale e centrale della città, sorgono scuole ed edifici pubblici, quali la scuola secondaria di primo grado “Mavarelli-Pascoli”, l’edificio della Fabbrica Moderna, il Campus “Leonardo Da Vinci”, oltre alla costruenda scuola di infanzia “Marcella Monini”.

Nel dettaglio della sicurezza, il progetto prevede l’intervento di risanamento dei marciapiedi posti in adiacenza alla scuola media “Mavarelli-Pascoli”, lato piazza Marx, che presentano affioramento di radici e sconnessioni diffuse. Altresì sarà programmato il rifacimento del parcheggio posto nei pressi della scuola media, lato via Roma, completamente danneggiato dalle radici dei pini. A seguire il rifacimento di via Tusicum e del manto stradale su tutta l’area interessata dai lavori. Le operazioni su strade e marciapiedi, porteranno beneficio a tutti i cittadini e ai servizi pubblici che vengono erogati nella zona.