fbpx

“Come posso fare per ….?” La Usl cerca 8 volontari che tramite servizio civile garantiscano questo servizio agli sportelli di front office

AREZZO – Il Servizio Civile Nazionale mette a disposizione 8 posti presso l’Azienda Usl Toscana Sud Est, area della provincia di Arezzo.
Il progetto è “Come posso fare per..? Il volontario presso i front office distrettuali risponderà alle domande dei cittadini”.
Si tratta di un progetto che si articola nei front office dei presidi distrettuali delle cinque zone (Arezzo, Valdarno, Casentino, Valdichiana e Valtiberina): il suo obiettivo è di migliorare l’accoglienza dei cittadini e fornire loro le informazioni necessarie ad un corretto percorso per la fruizione di servizi/prestazioni territoriali.
Le domande devono essere inviate per raccomandata, per Pec o consegnate a mano all’Ufficio protocollo in Via Curtatone 54  -52100 Arezzo-entro e non oltre le 14 del  20 aprile 2016.
Possono partecipare cittadini dell’Unione europea e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti di età compresa tra i 18 e 28 anni.
Il compenso mensile previsto è di 433,80 euro netti, al mese per 12 mesi di servizio per 30 ore settimanali.
La selezione è fissata per il giorno 28 aprile alle 8,30 nel Polo Formativo Aziendale Viale Cittadini, 33 Arezzo.
Il fac-simile della domanda, gli elementi essenziali del progetto e il bando posso essere scaricati dal sito  www.usl8.toscana.it o reperiti presso l’Ufficio Servizio Civile Ospedale San Donato Via Pietro Nenni, 20 dal lunedì al venerdì ore 9.00-12.00 Tel 0575 254134.