Ordigno ritrovato a Bocca Trabaria, Fratini: “Domani arriveranno gli artificieri”

SAN GIUSTINO – Questa mattina, lunedì 20 maggio, è stato rinvenuto dagli operai al lavoro per gli ultimi ritocchi sulla Strada Statale 73 bis un altro ordigno bellico. Il ritrovamento è avvenuto dopo soli due giorni dalla riapertura parziale di Bocca Trabaria.

“Il nuovo ordigno è stato rinvenuto nell’area del cantiere – ha spiegato il sindaco di San Giustino Paolo Fratini – area questa già sottoposta per ben due volte a bonifica tramite ditta specializzata, possibile che non siano stati individuati tutti gli ordigni nei dintorni della frana?”.

“Siamo in contatto costante con Prefettura e Anas – ha concluso il sindaco – Domani arriveranno in loco gli artificieri e se possibile l’ordigno sarà subito rimosso”.