Oltre 50 mila euro per i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza della palestra del “Cavallotti”

CITTA’ DI CASTELLO – Tutto è pronto per una nuova palestra all’istituto superiore “Felice Cavallotti”. Oltre cinquantamila euro, di un finanziamento complessivo, Provincia di Perugia e Regione, relativo a “lavori di adeguamento alle norme di sicurezza per impianti sportivi ad uso scolastico ed extrascolastico” sono stati destinati all’istituto superiore per la palestra ed in particolare per l’adeguamento tecnico inerente gli impianti anti-incendio e le opere murarie all’interno delle strutture. Lo rendono noto il sindaco Luciano Bacchetta e il vice-presidente della Provincia di Perugia Roberto Bertini con delega all’edilizia scolastica che sottolineano l’importanza e la necessità di questi interventi di adeguamento di prevenzione incendio per rendere sempre più sicure e funzionali alle molteplici attività le palestre degli istituti scolastici dislocate su tutto il territorio.

“Anche se finora le strutture scolastiche presenti sul nostro territorio – hanno precisato Bacchetta e Bertini – risultano in sufficiente stato di conservazione, questi interventi previsti nell’ambito di un progetto complessivo che riguarda diverse palestre e palazzetti in tutta la provincia, sono necessari per garantire il rispetto della normativa vigente in materia di prevenzione anti-incendi”.

“La sinergia operativa e la collaborazione fra la provincia di Perugia e i comuni, anche e soprattutto dopo il recente riordino istituzionale prosegue su tutti gli ambiti di competenza dell’ente di area vasta e su questioni significative per la collettività come quelle relative all’edilizia scolastica, alla manutenzione del patrimonio e delle strutture annesse ai vari plessi utilizzati per le attività didattiche, di laboratorio e sportive”.