Ok al protocollo d’intesa contro le infiltrazioni mafiose, a breve la firma con la Prefettura di Perugia

UMBERTIDE – La Giunta, dopo condivisione da parte di tutti gli uffici comunali interessati, ha deliberato il protocollo d’intesa per la legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale che a breve verrà sottoscritto tra Comune e Prefettura di Perugia. “E’ un protocollo importantissimo a cui l’amministrazione sta lavorando già dal mese di settembre – hanno affermato il sindaco Marco Locchi e l’assessore alla sicurezza Paolo Leonardi – e che andrà a regolamentare diversi settori e ad aumentare il livello di sicurezza. Il protocollo d’intesa contro le infiltrazioni mafiose ci permetterà di intervenire nel campo dell’urbanistica e dell’edilizia, oltre che nelle gare di appalto, nella sicurezza sul lavoro, nel commercio e nel contrasto all’immigrazione irregolare e all’illegalità nel settore abitativo”. Nelle prossime settimane si terrà un incontro con il Prefetto di Perugia per sottoscrivere e rendere operativo il protocollo d’intesa.
Intanto dell’argomento si è parlato anche oggi pomeriggio in Consiglio comunale attraverso un ordine del giorno a firma di Umbertide Cambia che è stato approvato all’unanimità.