Mattarella al concerto di Natale di Assisi, Bacchetta: “Grazie alla comunità dei frati francescani”

ASSISI – “Ancora una volta una giornata importante quella di oggi ad Assisi all’insegna della pace, della fratellanza, della condivisione di valori comuni ed universali impreziosita dalla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Tutta la comunità provinciale e l’istituzione che rappresento è orgogliosa di questi momenti che segnano la storia di tutti i giorni e la rendono importante e ricca di significati. Grazie alla comunità dei Frati Francescani, al custode del Sacro Convento, padre Mauro Gambetti e al direttore della Sala Stampa del Sacro Convento, padre Enzo Fortunato , oggi ad Assisi, le comunità provinciale e regionale tornano ancora al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica internazionale nella consapevolezza di proseguire sulla strada del dialogo, del pacifico rapporto interculturale, religioso ed etnico che l’hanno sempre contraddistinte.”

E’ quanto dichiarato dal Presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta, a margine della registrazione del Concerto di Natale, che si è svolta questa mattina ad Assisi, nella Basilica superiore, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese e di autorità istituzionali, civili e militari.

“Una giornata di festa – ha concluso Bacchetta – come l’hanno giustamente definita i frati francescani, che il Presidente della Repubblica con la sua presenza ha reso memorabile agli occhi di tutto il paese e del mondo”.