Marco Mazzoni nominato vice presidente dell’Associazione Italiana di Comunicazione Politica

CITTÀ DI CASTELLO – Nella riunione del 25 giugno, il tifernate Marco Mazzoni, professore di sociologia della comunicazione nell’Università di Perugia, è stato eletto vicepresidente dell’Associazione italiana di comunicazione politica. Insieme al presidente, il professor Cepernich dell’Università di Torino, è stato votato all’unanimità e coordinerà i lavori dell’importante associazione per il prossimo triennio.

Appena appresa la notizia di questo importante incarico il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta ha inviato un messaggio di sentite congratulazioni ricordando anche il recente mandato alla guida del Corecom Umbria svolto dal professor Mazzoni con “competenza e professionalità.“ “Questo ulteriore e significativo passaggio della carriera professionale al vertice della importante associazione – ha concluso Bacchetta – ci rende orgogliosi come tifernati che da sempre apprezziamo il senso di appartenenza alla comunità locale del professor Mazzoni e alla sua gloriosa storia e tradizioni culturali e sociali”