Lutto in città, si è spento Marcello Migliorati. Il cordoglio del sindaco

CITTÀ DI CASTELLO – “Esprimiamo grande dolore per la scomparsa improvvisa di Marcello Migliorati, che oltre essere un dipendente comunale, Responsabile dell’ufficio messi notificatori, stimato e benvoluto da tutti era un caro amico. Marcello assieme a me ed altri tifernati nati nel 1958 condivideva ogni anno momenti lieti nell’ambito di una conviviale in amicizia. Ieri avrebbe dovuto essere con noi come sempre con il sorriso, la simpatia e la predisposizione verso il prossimo che lo hanno contraddistinto nel lavoro, in famiglia e nella comunità locale. E’ un fatto che ci ha lasciati sgomenti senza parole: morire così a 60 anni è davvero terribile. Il pensiero di tutti noi, e credo in questo di poter accomunare i dipendenti comunali e coloro che lo hanno consciuto, ora va alla sua famiglia, alla moglie Marcella, ai figli, Manuele e Micol, attorno ai quali ci stringiamo con affetto e solidarietà. Ciao Marcello.”

E’ quanto dichiarato dal sindaco in riferimento alla improvvisa scomparsa di Marcello Migliorati, dipendente comunale e amico di infanzia.

La cerimonia funebre si svolgerà, Lunedi 21 Ottobre alle ore 14,30, nella parte nuova del Cimitero Monumentale.