fbpx

L’associazione “Il Mosaico 2.0” incontra il sindaco

CITTÀ DI CASTELLO – Si è svolta giovedì 16 Dicembre, presso l’Hotel “Le Mura” di Città di Castello, la riunione dell’Associazione “Il Mosaico 2.0”. Tale riunione, programmata già da tempo, è servita ai soci per la lettura e l’approvazione del nuovo Statuto, che raccoglie tutte le indicazioni dei soci sulla vita dell’Associazione.

All’incontro si è poi unito il Sindaco di Città di Castello Luca Secondi, il quale, oltre a portare il saluto dell’Amministrazione Comunale ha rinnovato il rapporto di collaborazione con l’Associazione nato oramai 5 anni fa.
Dopo il saluto della Presidente Annalisa Costa, il Sindaco Secondi ha ricordato come negli anni scorsi, su temi come quelli relativi alla Ferrovia Centrale Umbra e le barriere architettoniche, il Comune ha sempre supportato le sollecitazioni e le proposte dell’Associazione Il Mosaico .
Il primo cittadino, nel ricordare l’importanza che riveste il rispetto per la mobilità delle persone, soprattutto quelle svantaggiate a livello motorio, ha preso l’impegno di iniziare il percorso che dovrà portare alla redazione e approvazione del PEBA. Questo importante atto permetterebbe al Comune di Citta’ di Castello di essere il primo Comune Umbro a dotarsi di uno strumento efficace contemplato dalle normative Nazionali (Legge 41/1986).

Il Sindaco si è reso disponibile nei prossimi mesi ad organizzare assieme alla nostra Associazione un momento di confronto con due amministrazioni comunali come Padova (Veneto) e Mesagne (Puglia), che hanno gia’ adottato il Piano eliminazione barriere architettoniche. L’incontro sarà esteso alle classi superiori del polo tecnico e alle Associazioni di categoria, e permetterà alla nostra Amministrazione di valutare direttamente da altre realtà di Comuni differenti sia per il numero di abitanti, sia per la morfologia del territorio, i benefici che il piano può portare alla nostra Comunità.
La serata si è conclusa con un momento conviviale, apprezzato da tutti i presenti e con le foto di rito .
La Presidente ha fatto dono a Luca Secondi di un segno importante, la tessera con la nomina di Socio Emerito del Mosaico 2.0.
Infine, un brindisi per festeggiare l’imminente festa di Natale e per suggellare un’amicizia ed una collaborazione che confidiamo sia costante e duratura.