“La lezione di Silvana”: appuntamento questa sera in piazza Garibaldi a Sansepolcro

SANSEPOLCRO – Due straordinarie storie a confronto per affiancare quella altrettanto straordinaria di Silvana Benigno. Sta coinvolgendo presenze di rilievo l’appuntamento di stasera, giovedì 30 luglio, dalle 21,30, quando in piazza Garibaldi a Sansepolcro avrà luogo la presentazione del libro “Il tuo sorriso ribelle” scritto da Fabrizio Paladino e dedicato a Silvana Benigno.

“La lezione di Silvana” – come noto – è il titolo scelto per l’iniziativa che prevede una serata tra musica, solidarietà e prevenzione nella lotta contro il cancro insieme a esperti e personaggi capaci di infondere un grande messaggio di forza, prendendo spunto dall’esperienza che ci ha donato mamma-coraggio. E dunque porteranno la loro testimonianza Fred Morini, il ciclista professionista di Selci, amico di Silvana, vittima di un gravissimo incidente all’inizio del 2000 ma che, nonostante tutto, è tornato a praticare attività sportiva con grande determinazione, riuscendo a centrare risultati impensabili. Proprio in questi giorni è stato protagonista di un pubblico messaggio di incitamento ad Alex Zanardi, le cui vicende sono parallele. E poi la storia dell’eroe di casa, il mitico Zillone, al secolo Pietro Besi, leggenda della boxe locale e personaggio amatissimo che celebra i suoi 80 anni davanti a chi lo ha sempre sostenuto. Pietro è stato campione d’Italia nel 1961 e vanta tanti altri trofei che ad oggi custodisce gelosamente nella sua casa di Sansepolcro.

Nell’occasione sarà intervistato da Moira Lena Tassi. Come è noto, domani sera è prevista la partecipazione straordinaria di Laureta Hoday, concertista e docente violino di Novamusica che renderà oltremodo speciale l’evento che vede il patrocinio del Comune di Sansepolcro e di Progetto Valtiberina, associazione che si è rivelata, al pari dell’amministrazione guidata dal sindaco Mauro Cornioli, estremamente sensibile rispetto al messaggio che l’autore vuole ancora inoltrare grazie alla storia di Silvana. Condurrà la serata, come ormai è di consueto durante la presentazione del libro, Moira Lena Tassi. L’ingresso ovviamente è libero e saranno rispettate tutte le norme anti-Covid.