fbpx

La Banda cittadina torna a dare la sveglia alla città in occasione di Santa Cecilia

UMBERTIDE – Questa mattina, come ogni anno in occasione di Santa Cecilia, patrona dei musicisti, la Banda cittadina è tornata a dare la sveglia agli umbertidesi. Dalle 3 di notte e fino alle prime luci dell’alba un nutrito gruppo di musicisti di ogni età, tra cui moltissimi giovani, sotto la guida del maestro Galliano Cerrini, ha percorso le vie e le piazze della città suonando il motivetto della sveglia.

Si tratta di una tradizione popolare antichissima, che da sempre accompagna l’attività della banda musicale cittadina, molto sentita dagli umbertidesi che, al sentire la sveglia del maestro Cerrini e dei suoi musicisti, si alzano dal letto benché sia ancora notte fonda per affacciarsi alla finestra e partecipare a questa allegra e festosa consuetudine, entrata nel cuore di tutti gli abitanti di Umbertide. Alla sveglia ha preso parte anche il sindaco Marco Locchi che ha accompagnato i musicisti per le vie della città per poi terminare insieme l’intensa nottata con una ricca colazione.