fbpx

In tutto l’Alto Tevere i bambini potranno essere vaccinati direttamente a scuola

CITTÀ DI CASTELLO – Dopo il Distretto del Trasimeno anche quello dell’Alto Tevere ha attivato all’interno delle scuole la campagna di vaccinazione volontaria anti virus Sars Cov-2 per la fascia di età 5-11 anni.

Le vaccinazioni, coordinate dal direttore del Distretto dell’Alto Tevere Daniela Felicioni, prenderanno il via venerdì 28 e sabato 29 gennaio a Città di Castello, con delle sedute create ad hoc direttamente nelle scuole del territorio. Si comincerà con il Secondo circolo didattico, nell’istituto del quartiere La Tina, per proseguire con gli altri circoli tifernati e per poi passare a vaccinare in quelli di Umbertide, San Giustino e Citerna.

L’iniziativa si va ad aggiungere alla programmazione già in atto nei punti vaccinali distrettuali. Ha come obiettivo quello di sottoporre a vaccinazione tutti i bambini, che ne faranno richiesta e che frequentano le scuole del territorio, direttamente nei locali scolastici e secondo modalità organizzative concordate con ciascun Istituto, anche in funzione del numero di aderenti.