Il vescovo di Macerata monsignor Nazzareno Marconi compie 61 anni

CITTA’ DI CASTELLO – Dalla diocesi tifernate tanti auguri di buon compleanno al vescovo di Macerata monsignor Nazzareno Marconi che oggi compie 61 anni.

Il vescovo maceratese è nato a Città di Castello il 12 febbraio 1958 e per la diocesi tifernate fu ordinato presbitero il 2 luglio 1983.

Marconi ottenne la licenza in sacra scrittura presso il Pontificio Istituto Biblico ed il dottorato in teologia alla Pontificia Università Urbaniana. Ricoprì l’incarico di viceparroco di San Giustino poi, dal 1998 al 2004, parroco di san Michele Arcangelo a Citerna. L’attuale vescovo di Macerata è stato anche direttore dell’ufficio catechistico diocesano e consulente della Rai per produzioni televisive di divulgazione della cultura biblica. Nel 2002 è nominato rettore del Pontificio Seminario Regionale Umbro Pio XI. Nel 2013 è diventato parroco di San Donato a Trestina, nel marzo 2005 è stato nominato cappellano di Sua Santità.

Papa Francesco ha scelto poi il sacerdote tifernate per ricoprire l’importante carica di vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia: la nomina arriva il 3 giugno 2014, l’ordinazione episcopale 13 luglio, con una sontuosa cerimonia, nella cattedrale di Città di Castello, celebrata dal cardinale Gualtiero Bassetti, coconsacranti i vescovi Domenico Cancian e Claudio Giuliodori. Il 27 luglio prende possesso della diocesi, nella cattedrale di Macerata.