fbpx

Il saluto del Comune al capo distaccamento dei Vigili del Fuoco Giuseppe Gennatiempo, da domani l’incarico sarà assunto dal capo reparto Giampaolo Ciuchi

CITTÀ DI CASTELLO  – Nell’ultimo giorno di lavoro, il capo distaccamento dei Vigili del Fuoco di Città di Castello Giuseppe Gennatiempo ha ricevuto stamattina il ringraziamento pubblico da parte dell’amministrazione comunale per il servizio prestato nella comunità tifernate dal 2008. A sottolineare la gratitudine per “un operato professionale ed efficace, connotato da umanità e dedizione profonde, che è sempre stato assicurato in stretta sinergia con l’amministrazione comunale e con la realtà sociale della città nell’interesse dei cittadini” è stato stamattina il vice sindaco Luca Secondi, nel consegnare una targa ricordo per testimoniare “un apprezzamento sincero, che si estende a tutto il corpo dei Vigili del Fuoco per un contributo alla comunità tifernate sempre caratterizzato da capacità operativa e disponibilità nei confronti della collettività”.

In servizio dal 1986, Gennatiempo ha coronato un percorso lavorativo che ha definito “meraviglioso”. “Ho lavorato con grande impegno, trovando bravissimi colleghi e la collaborazione delle istituzioni, delle articolazioni sociali e religiose della città”, ha evidenziato Gennatiempo, non nascondendo di “lasciare un pezzo di cuore, una famiglia, con cui ho condiviso tutto, giorni, notti, pericoli, ma anche gioie e soddisfazioni”.

Dal primo giugno il comando del distaccamento tifernate sarà assunto dal capo reparto Giampaolo Ciuchi.