Il 23 novembre a Preggio torna attivo il dispensario farmaceutico

UMBERTIDE – Lunedì 23 novembre torna attivo nella frazione di Preggio il servizio di dispensario farmaceutico.

Con apposita delibera della giunta comunale l’affidatario è stato individuato applicando il principio di vicinanza quale criterio per la scelta del gestore del dispensario, come indicato dalla legge che regola la gestione di questo importante servizio. Infatti la normativa stabilisce che la gestione dei dispensari, è affidata alla responsabilità del titolare di una farmacia privata o pubblica della zona con preferenza per il titolare della farmacia più vicina.
E’ stato quindi disposto temporaneamente l’affidamento della gestione del servizio alla dottoressa Roberta Guerrini, titolare della farmacia di Lisciano Niccone. Si tratta di una decisione temporanea che sarà attiva fino alla riassegnazione della sede farmaceutica di Castel Rigone (in precedenza gestore del dispensario), al fine di garantire l’erogazione del servizio farmaceutico alla popolazione locale.
Il dispensario farmaceutico riaprirà nei locali di proprietà comunale ubicati in piazza Papa Giovanni XXIII a Preggio, il 23 novembre alle ore 15.00 e sarà aperto nei seguenti giorni e orari: il lunedì dalle 15.00 alle 18.00, il mercoledì e il venerdì dalle 09.00 alle 12.00.