fbpx
Fiere di Settembre 2020 di Umbertide

Fine settimana a piazzale Ferri con le Fiere di San Bartolomeo e il “Finger Food Festival”

CITTÀ DI CASTELLO – Quest’anno sarà il buon cibo di strada ad accompagnare il tradizionale appuntamento delle Fiere di San Bartolomeo, che si svolgeranno a piazzale Ferri da venerdì 27 a domenica 29 agosto con la partecipazione di espositori di varie tipologie merceologiche e di animali vivi.

Nella stessa area della città giovedì 26 agosto aprirà infatti i battenti anche il “Finger Food Festival”, che fino a domenica 29 agosto offrirà una vetrina sulle eccellenze italiane del settore, con una selezione di “cucine viaggianti su quattro ruote”. Originariamente programmato in piazza Matteotti, l’evento è stato spostato dagli organizzatori nell’area dell’ansa del Tevere per rispettare le recenti disposizioni anti-Covid-19 e occuperà una parte del parco Alexander Langer. A questo proposito l’assessorato al Commercio chiarisce che sia gli operatori che i visitatori dovranno essere in possesso del Green Pass Covid-19 per l’accesso alle Fiere di San Bartolomeo e al “Finger Food Festival”, che saranno appositamente delimitate. La scelta non attiene alla discrezionalità dell’amministrazione comunale, ma risponde alla necessità di adeguarsi alle disposizioni del decreto legge 23 luglio 2021 n.105 in vigore dal 6 agosto scorso.

L’accesso dei visitatori al parco Alexander Langer resterà comunque libero per tutta la restante estensione dell’area attrezzata non occupata dalla manifestazione dedicata al cibo di strada. Per il secondo anno consecutivo le Fiere di San Bartolomeo non ospiteranno la consueta esposizione di capi di bestiame. La Mostra Zootecnica è stata infatti sospesa a seguito della comunicazione in merito delle associazioni di categoria degli allevatori, in ragione delle esigenze organizzative legate al trasporto e all’ospitalità di esemplari di grandi dimensioni nel rispetto delle normative anti Covid-19.