Festa della Luce, parla la direzione artistica: “Abbiamo celebrato il silenzio: non siamo un festival qualsiasi “

CITERNA – Festa della Luce di Citerna, adesso parla la direzione artistica. Ecco la nota inviata direttamente dagli organizzatori dell’evento.

Quest’anno Festa della Luce celebra il Silenzio, un Silenzio generato da una riflessione profonda…In questi quattro anni Festa della Luce ha donato tutto ciò che più di prezioso appartiene a ogni vivente: la propria Spiritualità e il suo rapporto con Dio, ha donato un Messaggio intriso di Arte e Bellezza. Ci siamo resi conto che, nel corso del tempo, il pubblico non ha del tutto percepito questo, ma ha deciso di partecipare come in un qualsiasi festival. Non pretendiamo che ogni singolo Secondo e Realizzazione intrisa di sacralità vengano compresi, immersi nel dono profondo di tante Anime Artiste che dedicano un tempo infinito per la realizzazione dell’evento, ma ciò che chiediamo con umiltà è Rispetto per ciò che è stato finora donato con tanta Gratuità e Amore. Atti di vandalismo, pretese e contese inadeguate hanno colorato di dolore le strade della città il trentuno ottobre scorso, questo ci addolora e Festa della Luce decide di rispondere con il Silenzio.
La Direzione Artistica