E45, lavori tra Città di Castello e San Giustino: chiusi gli svincoli “Piastra Logistica” e “Selci Lama”

CITTA’ DI CASTELLO – Anas comunica che da domani, giovedì 9 a sabato 18 maggio, saranno eseguiti alcuni interventi preliminari all’avvio dei lavori di risanamento, in un tratto di circa 6 km tra Città di Castello e San Giustino (dal km 127,4 al km 133,9). Per consentire le attività saranno temporaneamente chiusi gli svincoli “Piastra Logistica” e “Selci-Lama” in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Cesena, fino a mercoledì 15 maggio. A seguire, saranno temporaneamente chiusi gli svincoli di “Selci-Lama” e “San Giustino” fino a sabato 18 maggio. Le date potrebbero subire variazioni in relazione alle condizioni meteo.

Avanzano, così, i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) nell’ambito del piano di riqualificazione dell’itinerario E45-E55 Orte-Mestre, avviato da Anas a partire dal 2016 per un investimento complessivo di 1,6 miliardi di euro di cui 600 milioni nel tratto umbro da Orte a San Giustino.

Gli interventi consistono, in particolare, nel ripristino localizzato del piano viabile sulla carreggiata che dovrà ospitare il doppio senso di marcia durante i lavori di risanamento profondo della pavimentazione, che saranno avviati nella seconda metà del mese di maggio.