Due giorni di sciopero nella Asl: proclamato dalla sigla sindacale Usb per il 31 maggio e il 3 giugno

AREZZO – E’ stato indetto dalla sigla sindacale Usb uno sciopero nazionale per venerdì 31 maggio e lunedì 3 giugno (intera giornata). Lo sciopero coinvolge i dipendenti delle società appaltatrici dei servizi Cup, Recup e servizi amministrativi. «L’Azienda sanitaria si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi non dipendenti dalla sua volontà» hanno spiegato in una nota.