Disinfestazione: a causa del maltempo rinviato l’intervento nelle zone sud

CITTÀ DI CASTELLO – Sarà effettuato nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 luglio l’intervento di disinfestazione adulticida delle zanzare nella zona sud del territorio comunale inizialmente previsto tra martedì 9 e mercoledì 10 luglio. A causa del maltempo, si è infatti deciso di rimandare il passaggio dei mezzi per non vanificare l’efficacia del trattamento con il prodotto Garban, a base di principio attivo Cipermetrina.

Come da programma, il secondo intervento della campagna di disinfestazione interesserà le seguenti zone: Villaggio musicale, Rignaldello, Casella, Depuratore, Zoccolanti, Garavelle, Baucca, San Martin d’Upò, Laghi Spada, Croce di Castiglione, San Secondo, Fabbrecce, Trestina, Bivio Canoscio, Bivio Lugnano, Promano, Cinquemiglia, San Maiano, Cornetto, Santa Lucia, Bonsciano, Petrelle, San Leo Bastia, San Pietro a Monte, Muccignano, Badia Petroia, Morra, Volterrano, Lugnano.

Le raccomandazioni per la popolazione residente sono di tenere chiuse le finestre durante la notte e ricoverare all’interno delle abitazioni gli animali domestici. La disinfestazione non verrà effettuata in prossimità di orti, giardini o coltivazioni. Contestualmente all’attivazione della campagna contro la proliferazione delle zanzare, l’amministrazione comunale ha emesso l’ordinanza sindacale che obbliga a rimuovere tutti i contenitori di acqua scoperti, i secchi, i bidoni che vengono usati negli orti, i sottovasi.

L’ordinanza invita a mettere una compressa al mese di larvicida per zanzare nei tombini e nelle griglie presenti nelle aree private o condominiali.