David Riondino al Teatro dei Riuniti con “Cibus”

UMBERTIDE – Ospite d’eccezione al Teatro dei Riuniti che giovedì 28 gennaio alle 21, per il secondo appuntamento della stagione 2016, vedrà salire sul palco il cantautore, attore e scrittore David Riondino che presenterà il suo “Cibus”.
Lo spettacolo racconta il rapporto tra cibo e arte, un viaggio parallelo tra letteratura e musica attraverso il cibo senza dimenticare il buon bere. In qualsiasi opera, letteraria o poetica, si trovano continui riferimenti al cibo, descrizioni di banchetti, pagine su certi piatti, per non dire di odi dedicate ad agrumi, carciofi, selvaggina e quant’altro. Un esempio per tutti, Neruda con le sue odi al limone, al carciofo, alla patata.
Anche nella musica il cibo ha un repertorio sconfinato: tutti i compositori almeno una volta si sono ispirati al cibo. Il repertorio spazia infatti dalle composizioni di Mozart e Rossini fino ai giorni nostri passando attraverso le colonne sonore dei film fino alla musica dei cantautori.
David Riondino con la sua verve e ironia imbastirà la serata declamando i versi più belli di poeti e scrittori che hanno dedicato parole al cibo e al vino regalandoci un’ora di grande letteratura; i bravi musicisti Scattolin e Battistelli con la loro musica raffinata e mirata faranno il resto.
Prenotazioni nei due giorni precedenti lo spettacolo dalle 17 alle 19 presso il botteghino del teatro. Per informazioni 075 9412697.