Dal 15 febbraio il centro di raccolta dei rifiuti di Citerna apre le porte ai cittadini di San Giustino

SAN GIUSTINO – Da sabato 15 febbraio il centro di raccolta di Pistrino aprirà le porte ai cittadini di San Giustino, che potranno conferire i rifiuti nell’impianto in attuazione dell’accordo con cui il Comune di Citerna ha messo a disposizione del Comune di San Giustino la struttura situata nel proprio territorio, che è gestita da Sogepu, fino alla riapertura dell’isola ecologica di Selci, chiusa dal primo gennaio scorso per l’esecuzione di interventi di adeguamento normativo.

Nell’impianto potranno essere depositati solo ed esclusivamente materiali ingombranti (poltrone, materassi, mobili in legno) elettrodomestici (frigoriferi e congelatori, lavatrici e lavastoviglie, televisori e monitor), apparecchiature elettriche ed elettroniche, metalli e sorgenti luminose.
Il centro di raccolta di Pistrino sarà aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 15 alle ore 17, il martedì e il venerdì dalle ore 9 alle ore 12, il sabato dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 15  alleo 18. L’impianto resterà chiuso al pubblico nelle giornate di mercoledì e domenica.

Tutte le informazioni sono consultabili sul portale web del Comune di San Giustino.
Per chiarimenti e per le esigenze legate al conferimento di altri materiali gli utenti possono rivolgersi all’Ecosportello del Comune di San Giustino (075.86184496) e all’Ecosportello di Sogepu (800123152).