fbpx

Covid, Bacchetta: “ieri per la prima volta dopo diverso tempo nessun nuovo positivo, a fronte di una persona guarita”

CITTÀ DI CASTELLO- “Per la prima volta dopo diverso tempo, ieri a Città di Castello non abbiamo avuto alcun nuovo caso di positività al Covid-19, a fronte di una persona guarita”. Lo rende noto il sindaco Luciano Bacchetta, parlando di “numeri da alcuni giorni praticamente impercettibili, che offrono l’indicazione di una situazione rassicurante, anche se non può essere mandato alcun messaggio diverso dall’invito a non sottovalutare la capacità di diffusione del Coronavirus, che ha mostrato più volte di sfuggire a qualunque previsione”.

“Non possiamo però nemmeno trascurare che la ripresa di molte attività stia avvenendo in un contesto confortante”, osserva il primo cittadino, rilevando come “la garanzia fondamentale della possibilità di continuare a recuperare serenità nelle relazioni sociali risieda nell’indispensabile rispetto dell’obbligo di indossare la mascherina e di osservare il distanziamento interpersonale, ancora fondamentali pure dopo l’approdo in zona bianca”. “La campagna di vaccinazione è certamente un fattore dell’attuale miglioramento dell’andamento della pandemia e per questo rinnoviamo l’aspettativa che Città di Castello, con i suoi due punti vaccinali, sia territorio d’avanguardia in ambito regionale per l’immunizzazione della popolazione residente”, sottolinea Bacchetta. Prendendo spunto dagli ultimi giorni, il sindaco richiama l’attenzione “sul segnale davvero incoraggiante che sta venendo dalla inaugurazione di esercizi commerciali rinnovati, ampliati o avviati ex novo nel centro storico e nella periferia cittadina”.

“Sono attività caratterizzate dall’impegno dei giovani, che danno fiducia e speranza nella ripresa post Covid-19 di settori strategici per l’economia della città come il commercio e l’artigianato, che sono stati tra i più penalizzati dall’emergenza vissuta in quest’ultimo anno”, commenta Bacchetta.