Città di Castello, giornata di festa per l’Avis

CITTA’ DI CASTELLO – Un punto di riferimento per la sanità regionale e locale. E’ l’Avis tifernate che domenica 27 settembre festeggia la «Giornata del donatore». La famiglia ha raggiunto i 1539 soci effettivi che hanno garantito un incremento delle donazioni rispetto al pari periodo del 2014. In base alle proiezioni e alla presenze dei donatori presso il centro trasfusionale a fine 2015 si andrà a superare la soglia delle 2.600 donazioni.La tradizionale “Giornata del donatore” che prenderà il via alle 9,15 con la messa solenne in cattedrale celebrata dal vescovo monsignor Domenico Cancian; alle 10 è prevista la sfilata dei donatori, accompagnata dai labari delle sezioni consorelle, per le vie cittadine, con la deposizione di una corona d’alloro alla stele dei caduti, con l’accompagnamento musicale garantito dalla filarmonica Giacomo Puccini, diretta dal maestro Marconi. La cerimonia protocollare è prevista dalle 10,30 nell’aula consiliare del comune di Città di Castello e dopo il saluto delle autorità avisine di livello regionale e provinciale, seguiranno quello del presidente d’onore dell’Avis tifernate Antonio Gasperini e del sindaco della città Luciano Bacchetta.
Saranno 206 i riconoscimenti che saranno assegnati ad altrettanti benemeriti donatori.
Diploma con distintivo in oro con diamante (120 donazioni e oltre) Paolo Grilli.
Diploma con distintivo in oro con smeraldo (100 donazioni) Giorgio Marinelli.
Diploma con distintivo in oro con rubino (75 donazioni) Alvaro Biagioli, Marco Bogliari, Roberto Doardo, Giancarlo Falleri, Marcello Novelli, Umberto Vincenti.
Diploma con distintivo in oro (50 donazioni) Ennio Alberi, Maurizio Balducci, Domenico Benedetti, Marcello Bocciolesi, Fausto Ceccarelli, Ariano Giogli, Clara Giogli, Giorgio Milli, Maurizio Montani, Federico Picchi, Mauro Puletti, Vera Rubechi, Ughetta Saturnini, Francesco Serafini, Enzo Tacchini, Paolo Tanzi, Walter Vagnuzzi, Giovanni Viti.
Diploma con distintivo in argento dorato (24 donazioni) Alessandra Alessandrini, Valerio Alunno, Valerie Autuly, Giancarlo Bagiacchi, Martina Balducci, Laurence Belei, Ivana Berardi, Roberta Borghini, Laura Bucchi, Natalia Cafiero, Fabio Caldei, Flavio Cecchetti, Angelo Cecci,Samuele Celestini, Antonio Chiarioni, Francesco Conti, Luigi D’Ambrosio, Claudio Paolo De Vecchi, Marcello Dini, Luca Fabbri, Gabriele Forini, Bruno Frangipani, Daniele Galvani, Barbara Grilli, Gloria Guglielmi, Lorenzo Gustinelli, Luigi Innocentini, Manuele Maggini, Rosanna Magrini, Fabrizio Mancini, Angelo Mari, Serena Marroni, Andrea Milanesi, Teresa Moretti, Moreno Pecorari, Rita Pellegrini, Massimo Petturiti, Massimiliano Pilato, Silvano Podrini, Monica Polcri, Patrizia Regini, Mauro Renzetti, Michele Salvoni, Valentina Selvi, Valentina Tosti, Laura Trenti, Alessia Valenti, Enrica Vannini, Valerio Zoccolanti.
Diploma con distintivo in argento (16 donazioni) Stefano Angeli, Mauro Antonelli, Sara Arcaleni, Andrea Battistoni, Sabrina Bianchi, Alberto Biccheri, Enrico Bonatti, Lenuta Braescu, Massimo Brizi, Leonardo Bucarini, Mario Calagreti, Valentina Caputo, Samuele Carletti, Lorenzo Casacci, Kolya Kyle Castiglia, Maria Concetta Cavalaglio, Franco Cerroni, Rita Chiarini, Ernesto Ciribilli, Ionel Cirlotea, Adriana Ciucci, Anca Manuela Coarda, Daniela Confini, Massimiliano Conti, Roberto Conti, Alessio Costali, Laura Cucchiarini, Aziz El Fadli, Daniele Fiorucci, Tullio Gabriele, Nicoletta Gabrielli, Fabio Giorgeschi, Emiliano Giornelli,Lorenzo Grasselli, Mirko Guerri, Cristiano Lattanzi, Sauro Lescari, Antonio Magliulo, Nicola Magliulo, Elvio Mandrelli, Floriana Mariangeli, Daniela Mariottini, Luca Mariucci, Francesca Marri, Giuliano Martinelli, Enrica Moroni, Abdelghani Moudaber, Elisa Onorato, Marco Palazzeschi, Raffaele Paolucci, Sandro Pauselli, Ermanno Pecorari, Lorenzo Perioli, Flora Pesci, Alessio Pierini, Nicola Pippolini, Elisa Rampacci, Cristian Renghi, Sergio Rossi, Federica Rubolini, Massimo Santinelli, Giampiero Santucci, Michele Sensi, Gabrio Spapperi, Andrea Testamigna, Giulia Vagnoni, Claudia Vannucci.
Diploma con distintivo in rame (8 donazioni) Alberto Alberti, Andrea Alberti, Sabrina Alcherigi, Riccardo Bastianoni, Andres Avelino Berni, Sergiu Aurelian Botu, Fabrizio Bruschi, Giampiero Calabresi, Daniela Cardinali, Mirko Carlini, Sara Gioia Casacci, Andrea Caselli, Enzo Cavargini, Giacomo Ceccarelli, Rossana Cenciarini Scarafoni , Dante Cherubini, Nicola Chiarini, Marialuisa Cirri, Isabel Ciucci, Fabio Conti, Fiorella Crocioni, Stefano Crulli, Claudio Cucchiarini, Umberto Di Caterino, Paolo Dolfi, Francesco Domenichini, Gabrio Fiorucci, Maurizio Fodaroni, Francesco Franchi, Valerio Gherardini, Andrea Giambi, Ivetta Giorgi, Massimo Girelli, Cesare Gori, Enrico Lanzi, Stefania Lanzi, Marika Laurenzi, Davide Loiero, Massimiliano Loschi, Luca Lucaccioni, Nicolo’Marchetti, Maddalena Marinelli, Gabriella Marioli, Nicolo’Marroni, Simone Menghi, Giuseppe Menichetti, Andrea Meucci, Giorgio Moretti, Simone Morvidoni, Gabriele Nardi, Mirko Oscari, Angelo Palmi, Guido Parigi, Claudio Pasqualini, Marcello Pettinari, Raffaele Rosmini, Luca Squartini, Alunno Matteo Tafani, Letizia Taschini, Cristina Tirimagni, David Tirimagni, Andrea Urbanelli, Davide Volpi, Anna Zanelli.