Benedetta Barberi Nucci presenta la lista «Citerna bene comune»

CITERNA- Al Teatro Bontempelli, si è tenuto ieri sera, giovedì 9 maggio, il secondo incontro con la lista civica «Citerna Bene Comune per Benedetta Barberi Nucci sindaco» dove sono stati presentati tutti i membri della squadra ed il programma elettorale.

Nel suggestivo teatro, Benedetta Barberi Nucci ha illustrato le motivazioni della candidatura, l’appoggio ricevuto dalle forze politiche di centro sinistra ed un programma elettorale davvero ambizioso che tocca tutti gli aspetti dell’amministrazione per continuare a far crescere un Comune, già esempio di buon governo.
Proprio il programma ha rappresentato l’input per far emergere le tante differenze con la lista contrapposta che, come dichiarato dalla Barberi Nucci «Si maschera dietro un civismo di comodo e che sdogana ai cittadini un programma elettorale diverso da quello depositato in Comune cavalcando, per di più, un fantomatico cambiamento fatto solo di demagogia e contenuti davvero scarni».

E’ stata presentata la giunta che affiancherà il candidato sindaco composta da: Chiara Boschi, Cristina Tappini, Paolo Bragotti e Francesco Serini. Elemento, questo, a dire di Benedetta Barberi Nucci «di estrema chiarezza e trasparenza verso i cittadini contrariamente alla falsa meritocrazia della lista di Paladino che tace ai propri elettori che dovrà, obbligatoriamente, fare i conti con la legge Del Rio sulle pari opportunità ed inserire in giunta due uomini e due donne, indipendentemente dalle preferenze ottenute».

I candidati, a loro volta, hanno fatto proprie le scelte più importanti del programma rivolte al borgo capoluogo, quali turismo, cultura, patrimonio illustrando la progettualità, gli impegni e le priorità da portare avanti per la comunità citernese. Il prossimo appuntamento sarà domenica 12 maggio a Fighille in Piazza degli Artisti, ed in caso di pioggia l’evento sarà spostato al Piccolo Museo.