Annalisa Calagreti trionfa al Trofeo Internazionale Alpe Adria valevole come 1° Prova del Gran Prix Under 18

CITTA’ DI CASTELLO – Ancora un prestigioso risultato per l’associazione sportiva «Centro Judo Ginnastica Tifernate». Dopo la trasferta in Giappone con la squadra Nazionale, Annalisa Calagreti conquista per la terza volta consecutiva il gradino del podio più alto al Palasport di Lignano Sabbiadoro (Udine), per la prima tappa del “Gran Prix Cadetti 2016”, gara riservata agli Under 18 a suon di ippon.
Annalisa Calagreti era accompagnata nella trasferta dal maestro Augusto Mariotti. Il primo turno, la Calagreti lo superava per sorteggio, in quanto numero uno della ranking nazionale di categoria. Nel secondo si vedeva opposta ad una atleta toscana, Cocco Martina della asd Judo Piombino, che riusciva a superare senza poblemi. Nell’incontro successivo Calagreti incontrava una atleta della Croazia, Flor Masa del Judo Klub Oplotnica, un incontro ostico ma che ha visto, Annalisa sempre in attacco ottenendo dei buoni vantaggi. Conquistata la finale si presentava un altra forte Atleta Austriaca Hollwart Maria, del salzburg Judo Club, ma anche in questo caso, Annalisa Calagreti liquidava. Splendida vittoria, e medaglia d’oro. Risultato che consolida Annalisa Calagreti al primo posto nella classifica provvisoria del ranking nazionale della sua categoria, ricevendo i complimenti da parte della Commissione tecnica giovanile e del campione olimpico Pino Maddaloni da sempre vicino al Club, lasciando ben sperare per il futuro di questa giovane promessa e talento tifernate. Soddisfazione di tutto il club e del tecnico Maestro Augusto Mariotti, che segue nella preparazione le promesse del judo locale, andando a suggellare con un altro importante risultato il ricco palmares del Centro Judo Ginnastica Tifernate.