Anche Lucia Vitali fra i 40 under 36 selezionati da tutta Italia per il ForsAM – Corso di Formazione Specialistica in Amministrazione Municipale

SAN GIUSTINO – Anche Lucia Vitali, giovane consigliere dell’opposizione in consiglio comunale, ed imprenditrice, fra i 40 under 36 in tutta Italia ammessi al corso di alta formazione in Amministrazione Municipale promosso dall’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, in collaborazione con la presidenza del consiglio. Il corso dal titolo ForsAM – Corso di Formazione Specialistica in Amministrazione Municipale, è un corso di formazione di circa 300 ore, suddivide fra attività d’aula, project work e studio individuale.

“Ritengo che sia un’esperienza formativa necessaria per chiunque voglia affacciarsi alla gestione consapevole ed efficiente della cosa pubblica. – dichiara Lucia Vitali appena tornata dalla Summer School del corso – Una scuola che permette, senza condizionamenti partitici, di apprendere in maniera specializzata il funzionamento dell’amministrazione, in questo caso comunale. Sono molto soddisfatta di quello che fino a questo momento ho potuto vivere sia dal punto di vista formativo, ma anche dal punto di vista umano”.

Il corso è un vero e proprio “master per executives”, e si rivolge alle nuove leve di giovani amministratori locali che intendono investire in un percorso di miglioramento delle loro competenze. L’obiettivo è quello di fornire appropriati strumenti tecnici e concettuali per affrontare la propria missione amministrativa e per sviluppare una visione di futuro nelle scelte politiche di medio periodo.

I partecipanti sono stati selezionati attraverso la pubblicazione di uno specifico bando, sulla base di una valutazione per titoli (carica amministrativa e percorso scolastico) e prove (test scritto di logica e colloquio motivazionale). Il requisito minimo in ogni caso è il possesso di un diploma di laurea di primo livello.
La struttura didattica prevede 7 moduli formativi: Gestione e valorizzazione delle risorse ed uso dei beni comuni, Welfare, Finanza locale, Assetto istituzionale locale, Servizi Pubblici Locali, Politiche di coesione e progetti europei, Innovazione nelle città. Ad essi si affiancano 2 project work, su welfare e servizi pubblici locali, basati su casi reali di Comuni Italiani. I moduli formativi – le cui lezioni si svolgono a Roma presso la sede ANCI da settembre a marzo dell’anno successivo – sono stati preceduti appunto da una summer school residenziale di 4 giorni.