fbpx

Alto Tevere: quale futuro per il settore industriale? Giovedì iniziativa della Cgil con attori economici ed istituzionali

CITTÀ DI CASTELLO- Un dibattito online con gli attori economici, sociali ed istituzionali del territorio dell’Alto Tevere, per confrontarsi sulle idee di ripartenza e sul futuro del settore manifatturiero e industriale, da sempre asse strategico dello sviluppo territoriale: giovedì 4 marzo, dalle ore 17.00, si terrà l’iniziativa online “Industria in Alto Tevere: quale futuro?”, promossa dalla Cgil di Perugia e alla quale interverranno Maurizio Maurizi (responsabile Cgil Alta Umbria), Raul Ranieri (presidente Confindustria Alto Tevere), Gianni Fiorucci (segreteria regionale Cgil Umbria), Marino Sandro (delegato Flai- Cgil Rsu Giuntini), Fabrizio Fratini (presidente Ires Cgil Umbria), Luciano Bacchetta (sindaco di Città di Castello), Massimo Benedetti (delegato Fiom-Cgil Rsu Cmc), Giuliano Ceneri (responsabile regionale area legislazione lavoro e Contrattualistica CNA), Filippo Ciavaglia (segretario generale Cgil Perugia). Le conclusioni saranno affidate a Cinzia Maiolini (Cgil nazionale). Sarà possibile seguire i lavori in diretta Facebook sulla pagina della Cgil Umbria