AACC: novembre, mese della prevenzione. Uno spettacolo teatrale per raccogliere fondi

CITTA’ DI CASTELLO – L’AACC, Associazione Altotevere Contro il Cancro, in collaborazione con la USL Umbria 1 e U.O.C. di Urologia, dedica il tradizionale mese della prevenzione di novembre ai Tumori della Prostata.

La campagna prevede un incontro di prevenzione primaria informativo e conoscitivo con la popolazione che si terrà presso la sala del Centro Sociale della Madonna del Latte venerdi 9 novembre alle 21 dal titolo “Attuali orientamenti nella prevenzione del carcinoma prostatico” che avrà come relatori i medici dell’U.O.C. di urologia dell’Ospedale di Città di Castello.

Seguiranno visite urologiche gratuite (1a visita) presso i poliambulatori dell’ospedale nei giorni 15, 22 e 29 novembre dalle ore 15,30 alle 19, da prenotare esclusivamente al numero telefonico 075.855.02.22 (a partire dal 5 novembre prossimo, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.30 alle ore 12.30). La campagna di prevenzione è riservata alla fascia d’età 45 – 70 anni.

L’Associazione tifernate, inoltre, per la serata di sabato 10 novembre, alle ore 21 presso il Teatro degli Illuminati, presenta la divertente commedia dialettale “Vlad, il figlio del peccato” interpretata dagli attori della Compagnia Teatrale Suppergiù, per la regia di Federico Fodaroni.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto all’acquisto del nuovo mezzo Qubo Fiat con pedana disabili, raccolta fondi che l’AACC ha già intrapreso all’inizio dell’anno con altre iniziative, legata ai festeggiamenti per i 20 anni dalla fondazione. Per prenotare il biglietto (ingresso € 10) si può chiamare il 393.4287792 (Ilaria).