Studenti del Franchetti-Salviani in visita alla Cartoedit per il progetto “Scuola-Lavoro”

CITTA’ DI CASTELLO – Gli alunni delle classi terza e quarta di Ragioneria – indirizzo Amministrazione, finanza e marketing dell’istituto tifernate Franchetti-Salviani, accompagnati dai docenti di Economia Aziendale, nell’ambito del progetto di alternanza Scuola-Lavoro hanno visitato, nei giorni scorsi, la Cartoedit srl, una fra le aziende leader del settore grafico.

A fare gli onori di casa è stato il cavalier Lucio Ciarabelli, che ha spiegazioni e fatto esempi pratici agli studenti che hanno così avuto l’opportunità di assistere dal vivo alle varie fasi operative aziendali già apprese in classe, constatando le caratteristiche, le problematiche, le complessità di questa particolare attività di legatoria grafica.
Macchinari tecnologicamente avanzati, personale altamente qualificato, ma al tempo stesso umanamente coinvolto nell’azienda in cui presta la sua opera: tutto questo hanno osservato con estremo interesse i ragazzi, per una mattinata che è scorsa veloce. Piacevolmente sorpreso, al termine dell’incontro, il cavaliere ha ricordato che “non era la prima volta che l’azienda viveva un’esperienza del genere, eppure raramente avevo riscontrato un livello di attenzione così alto fra i miei giovani interlocutori: si poteva quasi toccare con mano il fatto che non fossero qui per un obbligo didattico, bensì per un sincero desiderio di apprendere certe dinamiche produttive, le quali certamente torneranno loro utili nelle future esperienze lavorative”.

Dal canto loro i docenti hanno ringraziato il padrone di casa per la disponibilità e l’impegno profusi, sottolineando come tale felice evento si aggiunge ad altri del genere già effettuati negli anni precedenti “con lo scopo di
sperimentare le reali attività economiche operanti sul territorio”.

L’istituto Franchetti-Salviani si conferma in tal modo nel panorama scolastico comprensoriale come una realtà estremamente vivace, non statica, capace pertanto di formare nel migliore dei modi i propri allievi, attraverso una preparazione finalizzata e focalizzata ad un ingresso rapido e meno difficoltoso possibile nel pianeta/lavoro.