Umbertide, domani taglio del nastro per la mostra “Cuba: un viaggio tra immagini e parole”

UMBERTIDE – “Cuba: un viaggio tra immagini e parole” è il titolo della mostra fotografica che domani, sabato 10 ottobre, aprirà i battenti alla Rocca. L’esposiszione, a cura di Carmen Lorenzetti, è il risultato del viaggio attraverso sei città di Cuba (Avana, Matanzas, Santa Clara, Las Tunas, Holguín e Santiago di Cuba) intrapreso dalla curatrice nell’estate del 2013. In compagnia di due importanti esponenti della scena fotografica cubana, Alejandro González e René Silveira, la Lorenzetti ha avuto modo di conoscere e vivere Cuba e di incontrare trentatrè poeti (dai nati negli anni ’60 ai più giovani degli anni ’80) che le hanno regalato alcune poesie. Ne è scaturito così un affresco fotografico e poetico della Cuba attuale, in bilico tra presente e passato, tra resistenze, nostalgie, salti in avanti e problematizzazioni. Si tratta di documenti fotografici con ritratti dei poeti e delle città attraversate, che ricreano umori e situazioni con uno sguardo intenso, struggente e talvolta ironico. Una tale multiforme sensibilità si riscontra anche nelle poesie dell’antologia (alcune delle quali esposte anche nel percorso della mostra), che pur nella varietà degli stili, mostrano la modernità e la qualità di un linguaggio aperto, aggiornato ed estremamente consapevole di se stesso.

Alejandro González ha un approccio di carattere concettuale centrato sulla documentazione e ricostruzione della storia del suo paese, che mira a scardinare convenzioni narrative, restituendo una visione critica, ironica e paradossale del presente e del passato di Cuba. René Silveira è un fotografo dall’approccio di carattere documentaristico, amante della restituzione del dettaglio e della grana delle cose, che lascia trapelare, in modo sensibile, la spontaneità del soggetto.
Questi i poeti cubani presenti nell’antologia che accompagna la mostra: Rito Ramón Aroche, Caridad Atencio, Carlos Augusto Alfonso, Leandro Báez Blanco, Oscar Cruz, Yamil Díaz Gómez, Israel Domínguez, Eduard Encina Ramírez, Marcial Lorenzo Escudero Nueva, Norge Espinosa Mendoza, Carlos Esquivel Guerra, León Estrada, Teresa Fornaris, Reinaldo García Blanco, Larry J. González, Juan René González Coyra, Ronel González Sánchez, Pedro Llanes Delgado, Yanira Marimón, Jornel J. Martínez Elías, Javier L. Mora, Marcelo Morales, Jamila Medina Ríos, Teresa Melo Rodrízguez, Omar Pérez, Isaily Pérez González, Liudmila Quincoses Clavelo, Demián Antonio Rabilero del Castillo, Yunier Riquenes García, Legna Rodríguez Iglesias, Lauira Ruíz Montes, José Luis Serrano, Luis Yuseff. L’evento è organizzato dal Comune di Umbertide, con il sostegno della Regione Umbria e il patrocinio dell’Ambasciata di Cuba in Italia. La mostra sarà visitabile fino al 15 novembre tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.